La rete metropolitana di Milano

La rete metropolitana di Milano

La metropolitana di Milano rappresenta una importante rete che serve tutta la città, un vero e proprio fiore all’occhiello del trasporto pubblico locale. In particolar modo le linee sono quattro: la linea rossa, la verde, la gialla, infine la viola. Ognuna di queste linee presenta estensione e caratteristiche differenti che si adattano ai diversi visitatori o clienti abituali. Effettivamente Milano è una città particolarmente efficiente dal punto di vista del trasporto pubblico che presenta un orario ampio e variegato. La linea verde è quella di maggiore estensione: con i suoi oltre 40 km serve numerose zone di Milano da Abbiategrasso fino a Gessate. Segue in ordine la linea rossa che parte da Sesto Primo Maggio fino a Bisceglie. Infine è possibile ricordare la linea gialla (che da San Donato porta a Comasina) e la linea viola (che porta da Bignami a San Siro). Le linee sono denominate attraverso il nome dei colori, che si ripetono anche all’interno delle mappature nelle stazioni.

La metro di Milano, la più grande d’Italia

Grazie alle sue quattro linee attualmente in espansione la metro di Milano rappresenta il fiore all’occhiello del trasporto d’Italia superando di gran lunga quella di Roma. Inoltre tale rete di servizi è uno dei più efficienti e più recenti d’Europa, inaugurata già a partire dagli anni sessanta. Ognuna delle linee è pensata per servire determinati territori ed è adatta per un determinato bacino di utenza. Ad esempio la linea rossa è interessante per coloro che devono recarsi per lavoro presso la fiera di Milano. Essa permette anche di raggiungere il duomo e il centro storico della città. La linea verde consentirà al visitatore di fermarsi direttamente presso la stazione centrale, la linea gialla è stata costruita a misura di turisti in quanto oltre a fermare presso il duomo serve anche la zona commerciale più rilevante della città, ovvero via Montenapoleone. La linea blu è in via di costruzione e la sua apertura è prevista per il nuovo anno. La linea viola ferma presso il famoso stadio di San Siro. La linea M1 (rossa) inoltre collega Milano da nord est verso la zona ovest. La linea verde invece collega la città dalla zona nord est a sud. La linea gialla collega invece Milano da nord a sud e infine la linea Lilla collega Milano da nord ad ovest fino al celebre stadio. Il servizio è particolarmente efficiente inizia dalle 5:30 e in casi eccezionali può superare di molto anche la mezzanotte. Si tratta di un servizio particolarmente utile in quanto presenta una serie di vantaggi, in effetti le metropolitane hanno attualmente cambiato il modo di spostarsi rendendolo più efficiente e soprattutto rapido, più adatto al mondo che cambia, efficiente e in continua evoluzione. Inoltre la quantità di passeggeri che possono essere trasportati all’interno di un treno può raggiungere livelli elevati massimizzando i trasporti in città. Si tratta dunque di un sistema di trasporto pubblico efficiente e pratico per chiunque voglia spostarsi agilmente da una zona di Milano ad un’altra. Inoltre un ulteriore vantaggio riguarda anche la sostenibilità ambientale: contenere le emissioni di CO2 riducendo i trasporti individuali è davvero un vantaggio importante.

Dove acquistare i biglietti

I biglietti si possono comprare direttamente nelle edicole o presso i tabaccai. Molto più utili saranno gli abbonamenti che permetteranno al cliente di spostarsi in tutta tranquillità senza avere la preoccupazione ogni volta di fare il biglietto. La metropolitana di Milano è attiva fino a 0:30 ed è molto veloci in quanto le linee si alternano con un’oscillazione tra i 2 e i 5 minuti. Ovviamente nelle stazioni più lontane la frequenza è leggermente più dilatata. I trasporti a Milano sono efficienti e permettono di muoversi con uno spettro di orari ampio e versatile. Dunque sebbene disponga soltanto di 4 linee, la metro di Milano è la più estesa d’Italia con oltre 90 km di binari. Rappresenta una comodità impagabile per chi vive in città e ha voglia di spostarsi in maniera comoda, rapida e economica.