Conviene vendere oro usato al giorno d’oggi?

Conviene vendere oro usato al giorno d'oggi

Come tutti sappiamo, l’oro è uno dei materiali più preziosi presenti in commercio. Nonostante ciò a molte persone sarà sicuramente capitato di ricevere regali in oro poco graditi e senza possibilità di cambio, oppure tante altre persone hanno oggetti in oro in casa che sono molto vecchi e non rispettano i propri gusti ma che vengono conservati semplicemente per il loro valore.
Nel corso degli anni la vendita di oggetti di seconda mano tramite internet o negozi dell’usato, è aumentata notevolmente ed è la soluzione migliore per sbarazzarsi di oggetti o abiti che non si indossano più ma sono in ottime condizioni e di qualità. Così come si vendono oggetti e abiti, è possibile vendere anche oggetti preziosi come quelli in oro. Ma conviene vendere oro usato oggi? La risposta è si e no. Vediamo i motivi.

Quando vendere oro usato?

Vendere oro usato è sicuramente un buon metodo per ricavare una grande somma di denaro. Nonostante questo, se non è necessario, è meglio conservare i propri oggetti in oro; questo perché l’oro è un materiale che accresce costantemente il suo valore, quindi nel corso degli anni un oggetto in oro può arrivare a valere più del doppio. Infatti secondo e statistiche il prezzo dell’oro dal 2000 ad oggi è aumentato del 433% circa. Se invece, non puoi aspettare e hai bisogno di denaro, sicuramente con la vendita di oro usato ricaverai maggiori soldi rispetto al valore originario dell’oggetto.

Dove vendere oro e a che prezzo

Una volta presa la decisione di mettere in vendita l’oro, è importante quotare l’oggetto per capire il suo prezzo di vendita. Il prezzo dell’oro varia molto spesso in base ai mercati mondiali, avendo come punto di riferimento le borse di Zurigo, Londra e New York. Per la quotazione esiste un sito chiamato Sole24ore che mostra in tempo reale il valore dell’oro al grammo. Prima di recarti presso un punto vendita o di vendere l’oggetto online, è bene pesarlo a casa su una bilancia digitale onde a evitare inganni o truffe. Ma dove vendere oro? Per la vendita di oggetti in oro possono essere individuate due opzioni: vendita online tramite siti ad alta sicurezza, o vendita tramite negozi fisici. Uno dei negozi facilmente reperibili nelle città, è Compro oro. Il processo di vendita è molto semplice, infatti basta recarsi nel negozio dove il commesso valuta la qualità e propone un’offerta. Accettando l’offerta riceverai immediatamente il denaro. Per la vendita online, il procedimento è lo stesso, l’acquirente valuta la quotazione dell’oro e propone l’offerta. Una volta accettata, arriverà un corriere a ritirare il pacco e il ricavato sarà accreditato direttamente sul proprio conto corrente nel giro di pochi giorni.

Compro oro

Compro oro è un negozio con licenza, che commercia in oro usato. Lo scopo principale di questo negozio è donare una nuova vita a gioielli in oro che sono in ottime condizioni e di ottima qualità. Grazie alla loro affidabilità e sicurezza, le sedi di Compro Oro sono presenti in quasi tutta Italia e sono un grande punto di riferimento per coloro che hanno gioielli in oro da cui liberarsi. Quando ci si reca presso un punto vendita, Compro oro effettua la valutazione del prodotto, grazie a bilance omologate che assicurano massima affidabilità e sicurezza. Per la valutazione si fa riferimento a tre fattori: il valore del metallo contenuto nel gioiello e classificabile tra i 14 e i 24 kt; il valore delle eventuali pietre preziose presenti nel gioiello, e l’eventuale presenza di firme o date storiche incise sul materiale.

Se si decide di vendere oggetti in oro, i consigli più utili sono: non avere fretta, vendere solo se ne si ha la necessità e farsi aiutare da persone esperte che riescono a guidarti al meglio nella vendita.